Le Vostre EsigenzeI vantaggi per voiColore

Gli estratti di malto, liquidi o in polvere, possono essere utilizzati in due modi per aggiungere colore ai prodotti in tutti i tipi di applicazioni.

Estratti di malto utilizzati come colore aggiunto

Agiscono come colorante naturale, cioè non chimico: l’estratto di malto è privo di numeri E.

Gli estratti di malto conferiscono un colore scuro, che va dal marrone chiaro al marrone scuro, dal nocciola al caffè. In base alla quantità e/o alla qualità, è facile controllare la sfumatura di colore, che può essere aggiunta in diversi momenti del processo. Gli estratti di malto «scuri» sono ingredienti pratici, convenienti e utili per la colorazione e costituiscono uno strumento eccellente per ottenere un’etichetta pulita.

Gli estratti di malto come agenti coloranti indiretti

Nei prodotti fermentati biologici, ad esempio i prodotti da forno lievitati, gli estratti di malto e gli ingredienti a base di malto (come Diamaltone) conferiscono colore alla crosta. In questo caso gli zuccheri semplici e i peptidi prodotti dall’attività diastasica migliorano l’effetto complessivo di doratura, ottimizzando la reazione di Maillard.